Mese: Marzo 2021

L’INTERVISTA: Umberto Smaila ospite su RNC!

La puntata di Sabato 20 Marzo, in onda dalle 10 alle 12, avrà come ospite speciale Umberto Smaila. Il suo esordio avvenne negli anni settanta insieme al gruppo comico I Gatti di Vicolo Miracoli, con i quali ha partecipato a numerosi film e programmi televisivi, avendo anche modo di esprimersi in qualità di musicista.

Umberto ha scritto tutte le musiche dei “Gatti” e nel 1986 ha composto “È tutto un attimo”, grande successo sanremese di Anna Oxa. Dopo ventotto anni questo brano è ancora un evergreen con più di 20 milioni di copie vendute. Dall’ 86 al 90 conduce “Colpo Grosso”, il più straordinario successo televisivo di quegli anni. Sulle reti Mediaset conduce “Help”, “C’est la vie”, “Babilonia”, per un totale di 2000 apparizioni. 

Smaila partecipa a quattro edizioni di “Buona Domenica” con Maurizio Costanzo e a decine di “Maurizio Costanzo Show “. Come attore è protagonista del film di Alessandro Benvenuti “I miei migliori amici” e a “I Mitici” di Carlo Vanzina di cui compone anche la colonna sonora.
Oggi Umberto ha tagliato il lusinghiero traguardo di 5000 concerti in tutta Italia e all’estero. Sono nati nuovi “Smaila’s” a Gallipoli a Porto Rotondo, sulle navi Grimaldi per la Spagna. Spesso lo accompagna, con grande bravura, suo figlio Rudy, che segue con impegno le orme del padre.

Umberto Smaila presenta su RNC l’ultimo singolo dal titolo tratto dall’omonimo film con i Gatti di Vicolo Miracoli Odissea nell’ospizio

che vede i quattro amici ospiti della casa di cura per anziani, dove ne accadranno di tutti i colori. “Mentre riaprivo il cassetto della memoria, che si è rivelato un armadione”, ho ripensato alle tante cose fatte insieme con I Gatti e mi è venuto in mente che sarebbe stato divertente scrivere un film in cui ci ritrovavamo vecchietti in questo ospizio che rispecchia vizi e virtù italiane, dalla malasanità ai migranti.

L’INTERVISTA: Annalisa Minetti su RNC

La puntata di  Sabato 06 Marzo, in onda dalle 10 alle 12, avrà come ospite speciale Annalisa Minetti.

Nel 1995 esordisce discograficamente con i “Perro Negro” con il singolo Metti un lento; la band tenta la partecipazione alla sezione “Nuove Proposte” del Festival di Sanremo, ma viene eliminata nella selezione autunnale di Sanremo Giovani.

Partecipa al concorso di Miss Italia nel 1997. Nonostante fosse molto favorita non riuscì a vincere; si aggiudicò il 7º posto e fu proclamata Miss Ragazza in Gambissima .

Nello stesso anno vince Sanremo Giovani con la canzone L’eroe che sei tu

Nel 1998, come solista, al 48º Festival di Sanremo cantando il brano Senza te o con te che si piazza al primo posto sia nella sezione Giovani che nella sezione Campioni. Il regolamento di quell’anno prevedeva che gli interpreti delle prime tre canzoni classificate nella sezione giovani gareggiassero anche nella categoria Big e, dunque, Annalisa riuscì ad imporsi vincendo anche tra i Big; cosa che la porta ad essere l’unica artista ad aver ottenuto tale risultato nello stesso anno. Il brano Senza te o con te viene realizzato anche nella versione spagnola Junto a ti o sin ti per il mercato sudamericano.

Annalisa è anche una straordinaria atleta, Nel 2012 conquista la medaglia di bronzo nei 1500 metri alle paraolimpiadi di Londra, stabilendo il record del mondo della categoria ciechi

Nello stesso anno conquista anche la medaglia di bronzo ai Campionati europei di atletica leggera paraolimpica 2012.

L’anno successivo conquista la medaglia d’oro ai campionati del mondo di atletica leggera paraolimpica 2013 negli 800 metri, ottenendo il nuovo record del campionato.

Viene insignita con medaglie al valore atletico e viene nominata Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana

Nel 2017 alla Maratona di Roma conquista la medaglia d’oro e stabilisce il record come migliore prestazione europea nella categoria T11 sui 42 Km, anche la prestazione nella mezza maratona di Roma-Ostia sui 21 Km la porta a conquistare la medaglia d’oro e quindi raggiunge i vertici mondiali della propria categoria

Annalisa Minetti presenta su RNC l’ultimo singolo dal titolo Karol, omaggio a Papa Giovanni Paolo II (Karol Józef Wojtyła) esattamente a 100 anni dalla nascita del papa; il singolo Karol contribuisce alle opere benefiche organizzate dall’Associazione Giovanni Paolo II dell’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie