L’INTERVISTA: Valentina Iannone su RNC

Valentina Iannone è una cantautrice campana che si è avvicinata alla musica in tenera età: a soli 5 anni, infatti, ha intrapreso lo studio del pianoforte esuccessivamente, del canto con il Maestro Francesco Ruocco. La sua prima composizione musicale, “Amore senza”, risale ai 14 anni, di cui scrive musica e testo. Nel 2006 vince un contest indetto dalla web radio “Unis@und” dell’Università degli Studi di Salerno e dall’anno seguente entra a far parte del Coro Pop diretto dal Maestro Ciro Caravano dei Neri Per Caso, con il quale si esibisce in numerose manifestazioni nazionali e internazionali. Da questa esperienza nasce “We Can Do Magic”, un album che contiene brani di musica pop italiana e internazionale in cui Valentina canta insieme al Coro Pop. Nel 2015 partecipa al Premio Mia Martini e riceve i complimenti dalla giuria per la sua interpretazione di “Adagio” di Lara Fabian, mentre l’anno seguente si aggiudica il secondo posto al Premio “Forum In Canto” di Scafati (SA) nella sezione Cantautori. Nel 2018 arriva in semifinale al concorso “Musica È” ad Albano Laziale, che vede in giuria Piero Romitelli Rory Di Benedetto. Lo stesso anno la sua cover di “Who would imagine a king” entra nella compilation “Merry Christmas” insieme a Bobby Solo e Francesca Alotta ed esce il primo singolo da solista “Non Passerai”. Sempre nel 2018, Valentina vince il contest per cantautori indetto dall’Associazione DLiveMedia dell’Università degli Studi di Salerno, che ha avuto come presidente di giuria Stefano D’Orazio dei Pooh. Grazie a questa vittoria, l’anno seguente la cantautrice si esibisce come ospite a Casa Sanremo. Nel 2019 parte il tour “Liberi” in cui presenta i suoi nuovi inediti e apre il concerto di Fabio Concato a Cava de’ Tirreni (SA). Oltre alla sua carriera da musicista, Valentina Iannone è laureata in Scienze Ambientali e al momento sta studiando per conseguire la laurea in Popular Music Vocals alla University of West London e il diploma in composizione pop-rock al Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *